Associazioni Attualità Cultura e Spettacolo Eventi Musica

BIANCA ATZEI IN CONCERTO A CELANO IL 17 GIUGNO PER LA FESTA DEL SACRO CUORE

CELANO Bianca Atzei

CELANO – Due giorni di grandi eventi a Celano, i prossimi 16 e 17 giugno, in occasione dalla sentitissima festa patronale del “Sacro Cuore”. Fra gli appuntamenti da non perdere il concerto di domenica 17 giugno che vedrà protagonista Bianca Atzei in piazza Sacro Cuore.

Bianca Atzei, giovane cantate, seconda classificata all’ultima edizione dell’Isola dei famosi, è una giovanissima e bella artista che sta raccogliendo un grande successo e che, come si ricorderà, fu notata dal grande pubblico nell’edizione 2017 della trasmissione televisiva di RaiUno “Tale e Quale Show”, imitando praticamente alla perfezione artiste come Amy Winehouse, Noemi, Patty Pravo, Loredana Berté, Giorgia, Tina Turner ed altre ancora. Una voce stupenda e una capacità interpretativa di una duttilità non comune che ha collaborato con molti artisti di fama internazionale come I Modá, Alex britti, Massimo Ranieri, Gianni Morandi, J-Ax e Fedez e che potranno essere apprezzate dal vivo anche dal pubblico marsicano la sera del 17 giugno a Celano, alle 22, in piazza Sacro Cuore.

Il programma della due giorni della festa celanese prevede anche il giorno 15, alle 21,30, l’esibizione del coro e il 16 giugno alle ore 21, si esibirà il gruppo “Italia Star” un complesso italiano che riporta in auge la musica degli anni 60/70/80/90. Il 17 giugno, come detto, il giorno clou con Bianca Atzei, evento organizzato dalla “Palumbo Eventi” di Maurizio Palumbo.

Antipasto, poi, Il 10 giugno quando si svolgerà la XIV Edizione della Fiera del Sacro Cuore. Quest’anno, però, gli organizzatori, l’associazione “Il Mondo di Angizia” con la responsabile tecnica Daniela Nuccilli,  hanno voluto inserire una novità, fra le tante che saranno poi svelate, che riguarda la location che sarà lungo “le Vaschette”.

Non resta che prendere appunti e segnare tutto sul calendario per non mancare a questi appuntamenti. Noi di MarsicaWeb, comunque, ve lo ricorderemo a tempo debito.