Sport

TERMINA IL SOGNO DELL’AVEZZANO. PLAYOFF AMARI NONOSTANTE UNA GRANDE PROVA. BRAVI RAGAZZI, GRAZIE LO STESSO!

CALCIO I bancoverdi salutano il "loro" pubblico

di Claudio Di Giuseppe

AVEZZANO –  Grande prova dell’Avezzano Calcio, che però vede sfumare in questa domenica il sogno playoff.

Stadio con più di tremila spettatori, emblema di una città che ci crede. Purtroppo la domenica sara amara per i marsicani. Infatti già dai primi minuti il Pineto scende in campo in maniera dirompente e trova subito il gol di testa di Gragnoli. 9′ minuto e Pineto avanti di uno. Al 18esimo l’occasione per riaprire la partita: calcio di rigore, ma Cerone sbaglia.

L’Avezzano sente il contraccolpo morale ma riesce a tenere botta psicologicamente. Il primo tempo si chiude sullo 0-1. Nel secondo, entrambe le squadre scendono per incidere definitivamente sulla partita, chiamando in causa più volte i portieri che rispondono con grandi interventi. Cerone coloisce il suo secondo palo su punizione (dopo un palo con un gran colpo da fuori, durante il primo tempo). Secondo tempo all’attacco e le energie se ne vanno. I due mister schierano i cambi cercando la giocata della partita. Ma solo nei minuti di recupero il Pineto pone la parola fine ai sogni biancoverdi: 48esimo e gol di Di Rocco su azione personale.

Finisce dunque il sogno dell’Avezzano calcio, con la squadra che ringrazia il pubblico e gli spettatori che rendono onore a dei ragazzi che, nonostante tutto, hanno reso possibile una stagione incredibile, se si pensa ad inizio campionato. Sarà per l’anno prossimo dunque, poiché questo progetto e questi ragazzi non mostrano la benché minima voglia di fermarsi. Adesso testa alta, c’è da fasciarsi le ferite e prepararsi ad un nuovo campionato, per esserne protagonisti. Noi no possiamo che dire a società squadra, mister, tecnici e dirigenti “GRAZIE E BRAVI!”.

Ringraziamo per la collaborazione e disponibilità, che auspichiamo di mantenere e rinforzare il prossimo campionato, l’addetto stampa delal società Giuseppe PAnuccio, sempre gentilissimo e puntuale con noi. Le foto sono state concesse da VALERIO DE CECCO.