Associazioni Attualità Cronaca Politica

RESTYLING DI PIAZZA TORLONIA. MASSIMO VERRECCHIA: «ACCESSO AI CANI SOLO IN SELLA ALLA BICICLETTA?»

AVEZZANO – Piazza Torlonia aperta ai cani e agli animali in genere, o off-limits per gli amici a quattro zampe con pesanti conseguenze per i padroni? Sulla questione, che sta suscitando un vivace dibattito in città e lo scontro fra fazioni, ormai caratteristico su qualsiasi argomento da 16 mesi a questa parte, interviene l’esponente di centrodestra, nonché ex sostenitore dell’attuale sindaco con la lista Avezzano Popolare, Massimo Verrecchia che commenta con la sua solita ironia e sagacia la questione cani, animali e Piazza Torlonia.

Massimo Verrecchia

Questa la nota di Verrecchia: «Il divieto ai cani a Piazza Torlonia voluto dal sindaco De Angelis è assurdo e senza senso – afferma Verrecchia – . Sono stati previsti 12mila euro l’anno per i controlli, tra questi controlli non potevano rientrare anche quelli verso i possessori di cani che trasgrediscono il corretto comportamento? Paradossalmente però che su Piazza Torlonia è previsto il transito di un tratto di pista ciclabile. Quindi i cani accompagnati con regolare guinzaglio ed altre accortezze previste per legge non potranno passare su questa piazza mentre lo potranno fare le bici della ciclabile. Visto che di biciclette però sulla pista ciclabile si vedono raramente probabilmente il sindaco De Angelis avrà previsto la possibilità per i cani di passare su piazza Torlonia solo in sella ad una bicicletta», conclude ironicamente Verrecchia.

La soluzione per i cani a Piazza Torlonia