Associazioni Attualità Cronaca INFRASTRUTTURE Lavoro Politica

CAPOLINEA BUS A ROMA ANAGNINA. MOZIONE DI PIERLEONI (RC) IN CONSIGLIO COMUNALE

AVEZZANO – Capolinea degli autobus a Roma Anagnina, mentre prosegue il silenzio del primo cittadino di Avezzano, il consigliere comunale di maggioranza Alessandro Pierleoni, del gruppo di Responsabilità Civica, presenta una mozione che sarà discussa in Consiglio comunale sull’argomento.

In sostanza Pierleoni impegna il Sindaco di Avezzano a farsi promotore di una iniziativa che coinvolga tutta la Marsica affinché si facciano azioni comuni tese ad evitare la messa in atto del provvedimento emesso dalla Sindaca di Roma, Virginia Raggi.

Alessandro Pierleoni

Questo il testo della mozione presentata dal consigliere Pierleoni: «Ho presentato nella giornata di oggi una mozione, da discutere nel prossimo Consiglio Comunale  che impegni il sindaco della Città di Avezzano e che sia un invito per  tutti i rappresentanti  istituzionali di questo territorio a compiere gli atti necessari per scongiurare la delocalizzazione del terminal dei bus presso la stazione di Anagnina di Roma. La scelta scellerata della giunta Raggi, avallata silenziosamente dai grillini locali, già in piena campagna elettorale per le prossime regionali, provocherà un’ulteriore penalizzazione per gli abitanti del nostro territorio. Uno spostamento che allontana l’Abruzzo dal resto dell’Italia e che taglia fuori la nostra regione da uno dei principali hub di collegamento  con le più importanti stazioni italiane, nonché con i collegamenti per gli aeroporti della capitale. Questa decisione, che si aggiunge alla mancanza di investimenti sulla linea ferroviaria per ridurre i tempi di percorrenza ed a un’ incerta situazione degli investimenti sul tratto autostradale, rischia di generare uno spopolamento delle aree interne del nostro territorio sempre più isolato dal resto dell’Italia. Ho informato i miei colleghi consiglieri di maggioranza e ho ricevuto la massima disponibilità per condividere insieme questa battaglia fondamentale per Avezzano e la Marsica e sono certo che troverà il sostegno dell’intero consiglio comunale. Spero che anche gli altri comuni raccolgano questo documento per combattere insieme contro questa decisione penalizzante. E’ cruciale mantenere un punto di scambio  con il trasporto urbano della Capitale  nella parte Est della Città, sulla linea B della metropolitana, cercando nelle stazione di Rebibbia, Ponte Mammolo o Santa Maria del Soccorso le soluzioni provvisorie più adeguate  per venir incontro alle esigenze dei numerosi viaggiatori abruzzesi e non. – Alessandro Pierleoni – Consigliere Comunale di Responsabilità Civica».

Ascolterà, De Angelis, il grido di dolore che proviene dalla sua maggioranza o resterà fermo nel suo imperturbabile silenzio?

Redazione

La redazione di MarsicaWeb mette l'informazione libera al primo posto, senza alcun compromesso. Si propone come voce dei cittadini e del territorio, sostiene il diritto di stampa e la libertà di pensiero, rifiuta ogni censura e condanna il fenomeno delle 'fake news'.