AVEZZANO – Ponti e viadotti autostradali di A24 e A25, il Sindaco di Cerchio, Gianfranco Tedeschi, non si fida e chiede certificazioni ufficiali alla società Autostrade dei Parchi dell’imprenditore concessionario Carlo Toto.

Tedeschi, dopo i fatti di Genova, e a seguito delle crescenti segnalazioni sulla affidabilità, stabilità e resistenza sismica di ponti e viadotti delle autostrade abruzzesi, territorio sismico per vocazione e definizione si potrebbe dire, ha deciso di intervenire ufficialmente e di scrivere proprio alla società concessionaria. Un intervento, quindi, di strettissima attualità e interesse, nel quale Tedeschi chiede alla società garanzie e certificazioni sulle condizioni di ponti e viadotti.

Gianfranco Tedeschi

Questa la nota inviataci dal Sindaco di Cerchio: «Nell’ambito dei compiti attribuiti dalla Legge ai Sindaci –  spiega Tedeschi – vi è anche quello di intervento, per la prevenzione e contrasto, diretti a garantire la sicurezza, sul territorio di propria competenza. Tra queste ricadono anche le responsabilità di tutela, in merito alle infrastrutture, come ad esempio  ponti e attraversamenti autostradali. Per tale motivo –  aggiunge il Sindaco di Cerchio – ho inviato una richiesta ad Autostrada dei Parchi S.p.A.,  al Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli e al Prefetto dell’Aquila, Giuseppe Linardi, nella quale richiedo di conoscere con la massima urgenza, i dati tecnici relativi alla sicurezza sismica di tutti i ponti e gli attraversamenti realizzati per l’infrastruttura autostradale, gestiti da Autostrada dei Parchi e ricadenti sul territorio del Comune da me amministrato».

Il Sindaco Gianfranco Tedeschi, ha inoltre evidenziato, che la sua richiesta ha carattere d’urgenza e, se questa non dovesse trovare riscontri,  adotterà, “in via preventiva”, ogni provvedimento a garantire l’incolumità pubblica nel proprio territorio. Vedremo se la concessionaria risponderà almeno ad un Sindaco in carica e sulla scorta di una serie di più che legittime richieste.

PUBBLICITÀ\' ELETTORALE A PAGAMENTO