di Americo Tangredi

TAGLIACOZZO – Nella mattinata di sabato 20 ottobre presso la sala consiliare del municipio è stato protagonista una delle eccellenze scolastiche d’Abruzzo: l’Istituto tecnico economico per il turismo “A. Argoli”. Insegnati e alunni hanno raccontato il proprio progetto di Alternanza Scuola-Lavoro.

All’interno di tale evento è uscita fuori un’ottima simbiosi di collaborazione tra l’energica dirigente scolastica Professoressa Patrizia Marziale, del sindaco Vincenzo Giovagnorio e l’amministrazione comunale ed il qualificato corpo dei docenti. Oltre 60 ragazzi hanno collaborato, sempre inerenti a tale progetto, a 12 spettacoli teatrali della stagione invernale e 50 spettacoli del noto Festival internazionale di Mezza Estate. Inoltre i ragazzi e le ragazze hanno svolto 105 giorni di presidio e di accoglienza presso l’Info Point comunale, hanno garantito la loro partecipazione a oltre dieci incontri culturali come la collettiva d’arte #contemporanea2018 nel Palazzo Ducale e la mostra Scrigni da Sfogliare presso il museo del convento di San Francesco. Questi numeri vedono una forte collaborazione tra l’I.T.E.T con le associazioni turistiche come “You Can Go” diretta da Maria Zaccone con la partecipazione dei tutor Tiziana Gobbi e Giacomo Morgante che si sono impegnati nel coordinamento dei diversi gruppi di lavoro.

«È questo il successo del nostro Istituto – afferma il primo cittadino Vincenzo Giovagnorio – che sta scalando le classifiche qualitative del centro Italia: una rapporto di sinergica collaborazione con l’Amministrazione comunale e una partecipazione diretta a tutti gli eventi che promuovono il turismo sul nostro territorio».

Ricordiamo che l’alterna scuola-lavoro è una modalità di didattica innovativa, che tramite l’esperienza pratica porta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e nello stesso tempo testare le attitudini di studentesse e studenti ad orientare il loro percorso di studi con il futuro nel mondo del lavoro.

Studiare turismo a Tagliacozzo vuol dire immergersi direttamente nelle realtà delle manifestazioni turisti che l’amministrazione comunale organizza e promuove durante l’anno in uno dei borghi autentici più belli della nostra cara Italia.

PUBBLICITÀ\' ELETTORALE A PAGAMENTO