AVEZZANO – C’è un incubo per tutti gli studenti italiani che supera, ormai, quello tradizionale dell’esame di maturità. Si tratta del test di ammissione a parecchie facoltà universitarie che sempre più ricorrono a questo strumento per selezionare a monte gli ingressi. Una metodologia che n esitiamo a definire assolutamente passata e priva di un senso quantomeno scientifico. Negli studi universitari, infatti, la selezione la fa lo studio, le capacità e la serietà del corso di studi intrapreso. nel 99% dei casi a meta arrivano, infatti, quelli che effettivamente hanno gli strumenti intellettivi, di organizzazione mentale e conoscitivi per conseguire la laurea. resta l’1% di coloro che, diciamo così, riescono nonostante tutto, ma si tratta, ahinoi, di una costante del sistema Italia e che esula dal sistema universitario.

L’incubo più grande, poi, riguarda coloro che aspirerebbero a diventare medici. Ad attenderli, infatti, uno sbarramento micidiale, spesso formato da test a dir poco imbarazzanti, che perdere ai ragazzi anche qualche anno prezioso. Uno sbarramento, peraltro, anche anacronistico visto che, stando a quanto si dice spesso in testi e studi ufficiali, in Italia sono pochi i laureati e, nel campo della medicina, non sarebbe lontano il giorno n cui avremo una carenza di medici. La risposta data, quindi, è quella di incentivare la carenza. Digressioni polemiche a parte, c’è qualcuno che ha pensato bene di provare a dare una risposta a questo incubo. L’associazione Il Faro di Avezzano, insieme al liceo classico “A. Torlonia” di Avezzano, hanno strutturato un corso per preparasi al meglio a questi test e, quindi, cercare di superare agilmente, o al meglio possibile, questo inutile ostacolo.

Mario Vitale

A spiegarci di cosa si tratta, quindi, è il patron de Il Faro, il professor Mario Vitale: «I giovani che, conseguita la maturità, inseguono il sogno di iscriversi alla Facoltà di Medicina, trovano, tra le loro legittime aspirazioni e la speranza di poter intraprendere il desiderato percorso universitario, un ostacolo che per la maggior parte di loro si rivelerà insormontabile: il Test di Ammissione! Soltanto uno studente su sette – spiega Vitale – , in base attualmente ai posti che vengono resi disponibili ed il numero dei candidati, potrà infatti classificarsi in posizione utile nella graduatoria per immatricolarsi ad una delle Università italiane.

È proprio per aiutare questi ragazzi che ambiscono alla professione medica ed a coronare quindi quello che spesso é un loro sogno, che l'”Associazione Faro: Centro per lo sviluppo dei talenti e la valorizzazione delle eccellenze” ed il Liceo Classico “Alessandro Torlonia” di Avezzano hanno deciso di condurre, a favore degli studenti degli ultimi due anni, un Corso gratuito in orario extra-scolastico di preparazione al Test di Medicina. Il corso – annuncia Vitale –  prenderà avvio martedì 27 Novembre, con il primo dei 18 incontri settimanali previsti, che andranno a concludersi intorno alla metà di Aprile. Responsabili del progetto è, oltre al sottoscritto, la Professoressa Cristina Salciccia, Docente di Scienze nel Liceo Torlonia».

«Abbiamo progettato un ciclo di interventi attraverso i quali i ragazzi potranno prendere dimestichezza con i meccanismi di ragionamento – dicono i due responsabili del corso – , i metodi e le tecniche la cui conoscenza è essenziale per risolvere con successo una buona parte dei quesiti di logica verbale e matematica presenti nel Test e ripassare ed approfondire i principali argomenti cui fanno invece riferimento le domande nelle aree scientifiche di: Biologia, Chimica, Matematica e Fisica».

Il progetto in questione costituisce un esempio di quanto si possa fare, con apertura mentale e lungimiranza, per migliorare continuamente le proposte formative, rendendole sempre più aderenti alle aspettative dei giovani ed adeguate ad un contesto sociale in continua trasformazione, attraverso positive e sinergiche collaborazioni tra Scuole ed altri Enti di orientamento e formazione, come nello specifico caso” presenti sul territorio.

PUBBLICITÀ\' ELETTORALE A PAGAMENTO