AVEZZANO – La collaborazione tra O.n.a.e. , Organizzazione Nazionale Assaggiatori Enogastronomici, e Fiesa Confesercenti, Federazione Italiana Esercenti Specialisti dell’Alimentazione, da vita ad un nuovo progetto di sostegno alle produzioni alimentari di qualità.

Il progetto partirà da gennaio 2019, attraverso una vasta opera di promozione della professionalità degli associati presso tutti gli enti pubblici e privati, nonché imprese e organizzazioni di consumatori, affinché facciano abituale uso degli assaggiatori.

Lo hanno illustrato la Delegata O.n.a.e., Simonetta Di Nicola, e il Direttore Fesa Confesercenti, Angelo Pellegrino, nell’incontro avvenuto il 30 novembre nella Cantina Margiotta di Pratola Peligna, spiegando che lo scopo principale è fornire alle imprese del settore alimentare, attraverso il lavoro degli assaggiatori, un supporto per piani marketing, importanti per una promozione e una valorizzazione dei prodotti enogastronomici.

L’O.n.a.e. nasce per implementare e agevolare il mondo degli assaggiatori e per dare una spinta positiva ai consumi indicando ai consumatori le regole principali per una sana alimentazione.

A tal proposito nella serata inaugurale, la Cantina Margiotta , grazie all’Enologa Francesca, ha offerto agli ospiti un viaggio di profumi e sapori dei suoi vini associati alle portate dello Chef Marco Pizzoferrato. Lo Chef ha proposto portate di carne e salumi di cinghiale dell’azienda Euro Cash dei Fratelli Di Cintio di Avezzano, proprio perché carne prodotta da animali catturati vivi secondo un protocollo sottoscritto dal Parco Naturale Regionale Sirente Velino.
L’impegno comune di promuovere i molteplici aspetti delle conoscenze e delle competenze attraverso la promozione della formazione a tutti i livelli , realizzando anche studi e ricerche si è reso necessario per il patrimonio alimentare di tutta l’Italia.