AVEZZANO – Con la firma del decreto da parte del presidente della provincia Angelo Caruso, l’istituzione del Liceo Musicale e coreutico, sezione musicale, presso l’Istituto di istruzione superiore “G. Galilei” di Avezzano, diventa realtà. L’importante risultato, che di fatto ampia l’offerta formativa a partire dal prossimo anno scolastico, è stato raggiunto grazie al recepimento del piano provinciale di dimensionamento scolastico per l’anno scolastico 2019/2020 approvato all’unanimità il 28 novembre 2018, dalla conferenza provinciale di organizzazione della rete scolastica.

«Grazie  all’impegno e alla costanza nel credere fermamente alla possibilità di concedere nuove opportunità ai giovani studenti della Marsica – commenta il consigliere provinciale Gianluca Alfonsi – un’ulteriore occasione alle loro aspirazioni è stata resa possibile. Devo doverosamente ringraziare i consiglieri provinciali che hanno unanimemente condiviso questa proposta – continua Alfonsi –  senza campanilismi o appartenenze politiche, evidenziando un chiaro segno di maturità politica che guarda al territorio in modo unitario».

Il Presidente Caruso

Viva soddisfazione, ovviamente, anche per il presidente Caruso, firmatario del decreto, che così dichiara in merito: «L’istituzione approvata con il parere unanime dell’assemblea dei sindaci conferma la fiducia nella mia persona. Ora spetta alla Regione Abruzzo – prosegue Angelo Caruso –  completare l’iter istitutivo, auspicando il proseguimento della positiva azione intrapresa da questa amministrazione, che recepisce le esigenze della popolazione e sostiene il futuro delle nuove generazioni».