SAN SEBASTIANO DEI MARSI – Nel “Paese dell’orso”, il plantigrado lascia spazio ai lupi. E così, martedì pomeriggio gli ululati di un branco di lupi ha richiamato l’attenzione degli abitanti del piccolo paese del Giovenco, San Sebastiano dei Marsi. A poche centinaia di metri dalle case, tra la neve caduta copiosa nei giorni scorsi, gli animali hanno lanciato i loro richiami. Facendo anche far scorrere qualche brivido soprattutto agli anziani del paese, non certamente per paura, ma per via dei ricordi che riaffiorano con quegli ululati. “Uomini e lupi”: quel film girato nei dintorni, che vedeva i lupi circondare il villaggio in cerca di prede. Ma erano altri tempi, ovviamente.
«Si, certamente altri tempi – commenta il sindaco di Bisegna, Antonio Mercuri – ma trovarsi due lupi davanti, mentre raggiungevo il municipio, proprio all’ingresso del centro abitato, insomma… qualche preoccupazione me la destano!». «Bellissimi – dice un anziano del posto – ho sentito quegli ululati da far accapponare la pelle. Ma sono riuscito a gustarmi le bellissime immagini dei lupi”. Ed ecco alcune foto di Ermanno Grassi

PUBBLICITÀ\' ELETTORALE A PAGAMENTO