PESCINA – Si terrà sabato 12 gennaio, alle 21, al Teatro San Francesco di Pescina, la rappresentazione teatrale messa in scena dall’Associazione Culturale Madonna del Passo Gruppo Teatrale “Je Concentramente”.

La commedia in due atti, dal titolo “12 ore di ferie” e “È morto Raffaele Barone” è di Franco Villani, regia Raffaele Donatelli.

«Ci sono almeno tre ottimi motivi per essere presenti – commenta il Sindaco del Comune di Pescina, Stefano Iulianella – . Intanto perché il teatro è un’arte nobile che fa star bene chi fa lo spettacolo e chi ne gode, poi perché questa non è una semplice rappresentazione, ma contiene in sé un forte impegno rieducativo, tenuto conto che parteciperanno, come attori, alcuni ristretti della Casa Circondariale San Nicola a Custodia Attenuata di Avezzano, insieme ad alcuni operatori penitenziari. Infine perché consentirà ad ognuno di noi di partecipare, con una piccola opera di beneficenza, alle attività dell’Anffas Centro Diurno Arcobaleno Pescina» conclude il Sindaco.

PUBBLICITÀ\' ELETTORALE A PAGAMENTO